menu Home - Chirurgia Estetica delle Labbra Dove riceviamo Costi dei filler e della chirurgia delle labbra Prenota un appuntamento
Chirurgia delle Labbra

Chirurgia ricostruttiva

Chirurgia ricostruttiva delle labbra

La chirurgia ricostruttiva del labbro richiede una particolare attenzione trattandosi di una chirurgia che interferisce sia sull’aspetto funzionale che estetico. La funzionalità infatti del labbro è importante sia a riposo per impedire che ci sia una fuoriuscita di saliva specialmente quando il capo poggia su un cuscino per esempio sia quando il labbro è in movimento durante un dialogo o durante la masticazione.

Le patologie del labbro peraltro non sono rare come si potrebbe pensare essendo una regione interessata per esempio a neoplasie “da fumo”, connesse cioè in qualche modo all’abitudine di fumare la pipa o il sigaro. Il labbro è una sede elettiva dell’Herpes Virus che è presente in una vasta popolazione determinando solo un fastidio piùo meno intenso in periodi particolari di stress ma che in un certo numero di casi è responsabile di importanti deformità ed esiti rilevanti.

Una patologia congenita a carico del labbro è la labioschisi o labbro leporino come comunemente conosciuta che appare congenitamente in un numero di bambini che presenta nei nostri Paesi una incidenza di un caso ogni 1.300 circa nascite. Nei Paesi con minori risorse la percentuale è invece di due/tre volte superiore a causa di numerosi fattori.

Per maggiori informazioni visita il sito www.emergenzasorrisi.it.

Alcune patologie poi quale la Lue (antica sifilide) nelle forme avanzate colpiva specificatamente le labbra determinando delle vere e proprie distruzioni locali. Molti sono infine gli esiti di traumi con interessamente del nervo che determina una paralisi di parte del labbro interferendo quindi sulla sua funzionalità sia gli esiti di ustioni che possono essere causa di deformità gravissime che richidono numerosi interventi chirurgici per recuperarne almeno in parte le sue caratteristiche. La chirurgia ricostruttiva deve tenere conto di tre aspetti che riguardano il labbro nella sua totalità e cioè la componente mucosa, quell ache è in continuità con il rivestimento del cavo orale, la componente muscolare che è costituita dal muscolo orbicolare che è quello che ne garantisce la dinamicità e funzionalità e la componente cutanea superiormente che partecipa all’aspetto estetico complessivo.

Su tutte queste aree si deve intervenire in modo combinato per far si che il risultato estetico funzionale sia ottimale e non lasci effetti difficilmente corregibili.

Chirurgia Estetica delle Labbra · Dottor Fabio Massimo Abenavoli · Partita Iva 07598870587